Settore HOCKEY

Relativamente al settore Hockey Nel 1986 avviene l'iscrizione e partecipazione al 1° Campionato Nazionale di Serie D. Nella foto la squadra dell'esordio.

A dare man forte agli atleti estensi arrivano i primi acquisti a rinforzare la squadra, dopo gli iniziali anni di apprendistato nel 1987 la compagine ferrarese viene promossa nella più prestigiosa serie C. Nel 1989 la “Pattinatori Estensi” diverrà la squadra rivelazione della stagione hockeystica nazionale.

La Squadra Vincente L'anno d'oro inizia con la splendida vittoria e la relativa iscrizione sull’Albo d’Oro Coppa Italia Hockey Serie C nel campionato 1991/92 e prosegue con la conquista della promozione in serie B. Ancora un paio di stagioni ad altissimo livello, con la disputa di un'altra finale di coppa Italia di serie B, poi l'Hockey Pista nel 1993 per diverse motivazioni, tra cui la perdita di alcuni dirigenti chiave oltre che all'allenatore che aveva portato squadra Estense ai successi  agonistica in campo nazionale, abbandona l'attività.

Negli anni successivi si rimettono i pattini ai piedi e in casa Estense è quindi tempo di cambiamenti, il pattino tradizionale cede il testimone al più moderno pattino "in linea" si tratta di una vera e propria rivoluzione a livello tecnico: Nasce l'Hockey on line ed è il ritorno dell' Hockey agonistico nella nostra città.  Nel 1997 Ferrara disputa il campionato Italiano di serie B. Nel 1999 dopo un' entusiasmante stagione ottiene la promozione in serie A2. Per tre anni consecutivi Ferrara milita nel campionato italiano di serie A2 di hockey on line. La serie A2 si rivela estremamente difficile e impegnativa, soprattutto per la presenza di molti atleti professionisti. Ciononostante glie estensi sono riusciti ad ottenere prestigiosi quanto inattesi piazzamenti, come il quarto posto nell'anno

Prima squadra di Hockey in Line 2001 alle spalle di compagini ben più quotate e con più tradizione. L'anno 2002 segna un altro passo importante per l'hockey ferrarese. Un folto gruppo di giovani atleti ferraresi si affaccia per la prima volta questo sport, da qui l'idea di un gruppo di appassionati di creare la seconda squadra ferrarese: nascono i "Diamonds" che si iscrivono al campionato di serie B speranzosi di ben figurare.  Nel contempo la squadra di serie A2 continua a ben figurare in campionato e Coppa Italia raccogliendo successi sui campi di gioco di tutta Italia. Nel 2004 la “Pattinatori Estensi” che si presenta sul campo con il nome di “FERRARA HOCKEY” entra nella storia dell'hockey in line nazionale: al suo settimo anno di vita centra una bellissima promozione in serie A1, l'hockey ferrarese entra cosi a far parte dell'elite delle squadre della massima serie.

Nel 2005 la “Pattinatori Estensi” abbandonerà momentaneamente l’hockey a livello agonistico lasciando le squadre ad una nuova entità “FERRARA HOCKEY” appunto che affronterà i campionati di serie “A1” e “B” e si dedicherà al settore Artistico. Dopo il Campionato Provinciale che ha visto mettersi in evidenza gli atleti di singolo e le varie esibizioni estive svoltesi in casa ed in prossimità delle spiagge dei nostri lidi (Saggio di fine anno, Notte Rosa a Porto Garibaldi ed esibizione al Lido di Spina) la stagione 2007, apparentemente, si chiude per la vacanza estiva, vacanza solo apparente.

Si riprende l’attività e fioccano le novità.

La prima è il ritorno di una specialità perduta alcuni anni fa e precisamente l’hockey in line grazie ad un gruppo di giovani e non  che ha deciso di ricostituire una squadra e giocarsi il campionato di serie B sotto l’ala della vecchia “Pattinatori Estensi”.